Monterosi Tuscia FC

logotype monterosi portrait

MURO BRINDISI, MONTEROSI FERMATO SUL PARI

29 Gennaio 2024

Il Brindisi alza il muro contro il Monterosi, blocca tutte le iniziative di Vano e compagni

Il Brindisi alza il muro contro il Monterosi, blocca tutte le iniziative di Vano e compagni e alla fine rischia anche il colpo grosso. Nella prima frazione venti minuti di studio con Saio chiamato solo a bloccare un cross di Golfo. La più grande occasione è in un tiro di Vano che sfiora il palo. Saio blocca il tentativo di Fantacci e finisce senza altre emozioni. Al rientro dell'intervallo il Monterosi accelera le operazioni, Gavioli e Parlati non inquadrano la porta da ottima posizione. In contropiede Bagatti alza troppo la mira dal vertice. Ottima la sponda di Vano per Di Francesco al 25' ma la girata è debole. Nel recupero clamorosa occasione per il Brindisi con Forte miracoloso a chiudere lo specchio in uscita bassa su Calderoni lanciato a tu per tu con l'estremo difensore. Per il Monterosi terzo risultato utile consecutivo in casa, secondo pari di fila per il Brindisi applaudito dai 200 tifosi al seguito.

 

MONTEROSI-BRINDISI 0-0

 

(23esima giornata del campionato di Serie C 2023/2024 – sabato 27 gennaio 2024 – “Bonolis” di Teramo)

 

Monterosi (4-3-3): Forte; Verde, Mbende, Sini (36' st Frediani), Bittante (20' pt Di Renzo); Gavioli, Gori (36' st Ekuban), Parlati; Fantacci, Vano, Golfo (21' st Di Francesco). A disp.: Rigon, Santilli, Borri, Di Paolantonio, Cinaglia, Giordani, Tartaglia, Cordova, Ferreri. All.: Romondini.
Brindisi (3-5-2): Saio; Calderoni, Bonnin, Bellucci; Monti, Pinto, Bagatti, Vona (26' st Martorelli), Labriola (44' st Speranza); Trotta (18' st Opoola), Bunino. A disp.: Antonino, Auro, Fiorentino, Lombardi, Mazia, Spingola, Merletti, De Feo, Grassi. All.: Roselli.
Arbitro: Gigliotti di Cosenza.
Note: ammonito Vano (Mon). Angoli: 4-2 per il Brindisi. Recuperi: tre minuti per il primo tempo e cinque per il secondo. Spettatori 260 per un incasso di 2500 euro circa.